Progetti

PEF-AGROALIMENTARE Polo Transfrontaliero di Eccellenza per la Formazione - Formazione ai Formatori

news details
PEF AGROALIMENTARE (POLO ECCELLENZA FORMAZIONE)
Creazione di un Polo Transfrontaliero di Eccellenza tecnologica per la Formazione e l'Assistenza Tecnica
sulle trasformazioni del latte e della carne per aziende agricole ed artigiani in ambito rurale e montano.
ATTIVITA' DI FORMAZIONE
Il progetto ha previsto una Progettazione (Progetto formativo e predisposizione degli strumenti  necessari)
e realizzazione di percorsi formativi comuni ( paralleli e con momenti di scambio)
elaborati a partire dalla ricerca sui fabbisogni.
AZIONE 2.2
Formazione Formatori, scambi rivolti a formatori/tecnici.
PER L'ITALIA:
attività formativa, sotto forma di scambio transfrontaliero, per formatori  e tecnici italiani
in Francia sulle tecnologie delle carni o tecnologie lattiero casearie specifiche per un totale di 200 ore di formazione
PER LA FRANCIA:
attività formativa, sotto forma di scambio transfrontaliero, per formatori  e tecnici italiani
in Francia sulle tecnologie delle carni o tecnologie lattiero casearie specifiche per un totale di 70 ore di formazione

COMMENTI
In generale il progetto ha permesso di effettuare delle attività di formazione-formatori che difficilmente potevano essere svolte.
In Piemonte il numero elevato di ore ha permesso, dividendo il totale in “brevi” corsi, di coinvolgere un numero importante di persone 214.
Tra i corsi svolti da segnalare i 3 corsi definiti Aspetti di tecnologia ed igiene delle produzioni nel settore lattiero-caseario e nel settore trasformazione carne e Viaggio-Studio in Francia. Questi corsi hanno permesso coinvolgere  una categoria di “formatori” particolare individuata durante il progetto che è rappresentata dai  Veterinari Pubblici.
Il veterinario pubblico svolge “volontariamente” o “involontariamente” attività di formazione consigliando, in questo caso i produttori di formaggi i prodotti a base di carne in merito a tecniche di igiene piuttosto che di scelte strutturali ed impiantistiche.
Lo spirito transfrontaliero del progetto si è espresso in questi corsi permettendo ai veterinari pubblici piemontesi di confrontarsi con i loro colleghi francesi e di visitare alcuni piccoli laboratori di trasformazione valutando come è stata applicato il concetto di FLESSIBILITA’ di cui si sta molto parlando a livello europeo.


PEF AGROALIMENTAIRE (POLE EXCELLENCE FORMATION)
Création d'un pole transfrontalier d’Excellence technologique pour la Formation et 
l’expertise en transformation Fermière et Artisanale des produits de l’élevage en zone rurale et de montagne.
ACTIVITE' DE FORMATION
Le project a réalisé une Conception (ingénierie de formation + mise en place des moyens matériels nécessaires)
+ réalisation de parcours de formation communs sur la base des résultats de l’enquete des besoins
ACTION 2.2
Formation de formateurs, échanges visant à formateurs/techniciens.
POUR L'ITALIE
Activité éducative, sous la forme d'échange transfrontalier, des formateurs et des techniciens italiens
en France sur les technologies de la viande ou de la technologie laitière spécifications 
pour un total de 200 heures de formation
POUR LA FRANCE:
Activité éducative, sous la forme d'échange transfrontalier, des formateurs et des techniciens italienne
en France sur les technologies de la viande ou de la technologie laitière spécifications
pour un total de 70 heures de formation

COMMENTAIRES
En général, le projet a permis de rendre la formation des formateurs qui pouvait à peine etre réalisées.
Dans le Piémont, le nombre élevé d'heures autorisé, en divisant le total des cours "courtes", d'impliquer un nombre important de 214 personnes.
Parmi les cours offerts par le rapport 3 cours aspects de la technologie et de l'hygiène de la production définies dans les produits laitiers et la viande industrie de transformation et Voyage-étude en France. Ces cours ont permis d'impliquer une catégorie de "formateurs" spécifiquement identifiés au cours du projet qui est représenté par le publique vétérinaire.
La place publique vétérinaire "volontairement" ou "involontairement" activités de formation de conseiller, dans ce produits de producteurs de fromage de cas de la viande sur les techniques d'hygiène plutot que des choix structurels et plante.
L'esprit du projet transfrontalier a été exprimé dans ces cours permettant Piémont publique vétérinaire de confronter leurs collègues francais et visiter quelques petits ateliers de transformation qui envisagent comment il a été appliqué le concept de flexibilité dont vous parlez beaucoup au niveau européen .

In Evidenza

  • giovedì, 19 maggio 2022

Convegno per Tecnici del Settore Lattiero Caseario

Mercoledì 15 Giugno 2022 presso il Salone del Santuario della Beata Vergine di Moretta dalle ore 14.30 fino alle 17.30 si terrà il Convegno di aggiornamento professionale: "Aspetti Tecnici per la valutazione dei momenti ottimali di tag...

Leggi Tutto
  • martedì, 12 aprile 2022

CHIUSURA SEDI PER VACANZE PASQUALI

Vi comunichiamo che la nostra sede Centrale di Cuneo e il C.E.M.I di Savigliano saranno chiuse per festività pasquali dal giovedì 14 aprile 2022 a martedì 19 aprile 2022. Per qualsiasi necessità o richiesta di informazioni oltre a...

Leggi Tutto
  • lunedì, 04 aprile 2022

Nuovo sito on-line

Finito il rodaggio, da oggi è pienamente funzionante il nuovo sito Agenform - Consorzio. Oltre al nuovo aspetto grafico, vi sono anche alcuni aspetti tecnici meno visibili ma molto importanti: grande attenzione ad un Design Responsivo per permet...

Leggi Tutto
  • giovedì, 16 settembre 2021

PRESENTAZIONE PROGETTO ALCOTRA FORMEMO' 20 SETTEMBRE 2021

AgenForm, ENILV e Institut Agricole Régional hanno il piacere di invitarvi all'Evento di lancio del Progetto Alcotra ForMeMò📆 Lunedì 20 Settembre 2021🕚11:00🌍Cheese 2021- Stand Regione Piemonte Pi...

Leggi Tutto